Tirreno - Lega Pro

Tra 5 secondi verrai rindirizzato alla diretta completa. Se non vuoi attendere clicca qui

Tirreno - Lega Pro

http://iltirreno.gelocal.it/regione/2014/08/03/news/il-campionato-di-lega-pro-minuto-per-minuto-1.9702771|*| URL evento: NON cancellare |*|


  • Un'occhiata alle avversarie. In Coppa, Gubbio-Ascoli 3-4
    GUBBIO – ASCOLI 3-4
    RETI: nel p.t. Mancosu (G) al 3’, Cais (G) al 18’, Pirrone (A) al 35’ p.t.; Addae (A) al 2’, Rosato al 5’, Carpani (A) al 25’, Mengoni (A) al 45’ s.t.
    GUBBIO (4-3-3) Iannarilli; Rosato, Manganelli, Lasicki, Caldore; Esposito, Domini, Badiali (dal 46’ s.t. Bentoglio); Mancosu (dal 23’ s.t. Marchionni), Cais (dal 26’ s.t. Luparini), Vettraino. A disp.: Bellucci, Luparini, Bortolussi, Migliori, Barbacci. All.: Acori.
    ASCOLI (4-2-3-1) Lanni; Avogadri, Pelagatti, Mengoni, Dell’Orco; Addae, Pirrone (dal 21’ s.t. Carpani); Ruggiero (dal 16’ s.t. Giovannini), Berrettoni (dal 35’ s.t. Iotti), Chiricò; Perez. A disp.: D’Egidio, Scognamillo, Barison, Minnozzi. All. Petrone.
    ARBITRO Formato di Benevento
    NOTE Spettatori 700 circa. Ammoniti: Vettraino, Cais, Addae, Pegatti, Mengoni. Angoli 1-9.
  • Pontedera-Messina: nel settore di gradinata, chiuso ai tifosi granata, campeggia uno striscione in memoria di Fabrizio Frassi, ex preparatore dei portieri del settore giovanile del Pontedera scomparso pochi giorni fa all'età di 49 anni in seguito a una malattia.
  • è iniziata anche Juve Stabia-Prato; ecco le formazioni:
    SS JUVES STABIA: Pisseri, Cancellotti, Liotti, La Camera, Romeo, Migliorini, Nicastro, Jidayi, Ripa, Bombagi, Gargiulo. A disposizione: Fiory, Bacchetti, D'Ancora Caserta, Contessa, Elefante, Ciampi, D'Ancora. Allenatore: Giuseppe Pancaro.
    AC PRATO: Ivušić, Bandini, Eguelfi, Pasa, Ghidotti, Rickler, Romanò, Cavagna, Rubino, Fanucchi, Fofana. A disposizione: Brunelli, Longo, Dametto, Bengala, Gabbianelli, Grifoni, Benedetti. Allenatore: Vincenzo Esposito.
  • PISA. Nei primi 17', annullati 3 gol a Giovinco per fuorigioco
  • PISA. Al 12' Pisa-Rapallo 1-0: gol di Stanco
  • Pochi minuti al fischio d'inizio di Pontedera-Messina di Coppa Italia Tim. In tribuna Andrea Arrighini, venuto a vedere gli ex compagni di squadra dopo il suo passaggio all'Avellino in serie B. Nel Messina, con il numero 2, viene schierato Alex Benvenga, l'anno scorso per un periodo in prova con Pontedera.
  • PISA. Incredibile all'Arena, venduti tutti i biglietti: la tribuna non basta, gente in piedi per Pisa-Rapallo di Coppa Italia che sta per iniziare. Più di tremila i presenti. Ecco le formazioni.
    PISA: Pelagotti, Dicuonzo, Costa, Morrone, Lisuzzo, Paci, Napoli, Iori, Stanco, Giovinco, Frediani. A disp. Moschin, Pellegrini, Sini, Misuraca, Mandorlini, Finocchio, Gyasi, Arma, Coccolo, Caputo, Anichini. All. Braglia.
    RAPALLO BOGLIASCO: Di Barbaro, Vagge, Groppo, D'Errico, Ruopolo, Miceli, Costantino, Scaldaferro, Taddeucci, Simenoni, Visconti. A disp. Cellerino, Ravoncoli, Fiorentino, De Persis, Parodi, Esposito, Repetto, Denaro, Mascolo. All. A. Doxena.
    ARBITRO:D'Apice di Arezzo (Pancioni-Scatragli, IV uomo Pagliardini).
    NOTE: serata calda, spettatori oltre 3mila.
  • Primi tifosi in arrivo all'Arena in attesa dell'apertura dei cancelli per la prima di Coppa Italia Pisa-Rapallo Bogliasco (ore 20.30). Cresce intanto l'attesa per i calendari del campionato: il presidente della Lega Pro, Mario Macalli e i vicepresidenti Archimede Pitrolo e Antonio Rizzo saranno i padroni di casa, martedì 12 agosto alle ore 11 a Firenze, presso la sede della Lega Pro, in via Jacopo da Diacceto, 19.
    Nel corso della cerimonia verranno rese note anche le novità della nuova stagione.
  • Ecco il commento del mister della Carrarese Gian Marco Remondina dopo lo 0-0 in Coppa contro la Lucchese: "Sono contento per il gioco espresso dalla squadra nei novanta minuti di gioco, abbiamo avuto diverse occasioni per passare in vantaggio ed è mancato solo il gol. Siamo stati poco lucidi nel reparto offensivo, ma ci sta visto che siamo ancora in preparazione e buoni segnali sono arrivati dalla difesa con un solo goal subito in queste prime uscite stagionali. Ho visto da parte della squadra un buon spirito di gruppo e di sacrificio, aspetto importante per affrontare un campionato molto difficile. Zanotti può senz'altro crescere vicino ad un portiere esperto come Calderoni, mentre sia Disabato che Cellini devono mettere minuti sulle gambe dopo i rispettivi infortuni".
  • Vi ricordate del mediano francese, classe 1982, Gael Genevier? In Toscana ha indossato le maglie di Pisa, Livorno e Siena. Adesso fonti di mercato danno per fatto il suo trasferimento al Lumezzane, dunque giocherà nel girone A di Lega Pro.  
  • E' cominciata l'edizione 2014-15 della Coppa Italia Tim. Due gare si sono già concluse, con questi risultati: Benevento - Correggese 2-0;  Como - Matelica 5-0. In corso, invece, le seguenti gare: Sud Tirol - Teramo 1-0 (provvisorio), Monza - Olginatese (1-0), Reggina - Casertana 0-0.
  • VIAREGGIO. Mentre il Comune ha costituito la nuova società Viareggio 2014 che partirà dall'Eccellenza e che entro martedì alle 12 dovrà versare 100mila euro come penale alla Federazione e poi reperire altri soldi per allestire la squadra e provvedere alle spese gestionali, il presidente dell'Esperia Viareggio, Domenico Filippelli ha dichiarato attraverso Facebook di voler iscrivere la squadra in Terza Categoria. Si ripete dunque quello che è avvenuto a Lucca l’anno scorso, quando si iscrissero due squadre. In una lunga lettera dove spiega la sua verità su quello che è avvenuto a partire dall'11 giugno - ovvero da quando ha acquistato la società da Stefano Dinelli - Filippelli sostiene di essere parte lesa della vicenda e di avere presentato denuncia-querela insieme alla Banca Popolare di Vicenza per la fidejussione risultata falsa in base alla quale l’Esperia non si è potuta iscrivere alla Lega Pro.
  • TUTTOCUOIO. Dopo l'esordio negativo in Coppa Italia, il Tuttocuoio torna ad allenarsi e a dare un occhio al mercato, con l'intento  di concludere le operazioni relative al centrocampista Gargiulo e all'attaccante ex Colligiana Sciapi. A questi due si aggiungerà un elemento di maggiore esperienza che potrà dare una mano al centrocampo del Tuttocuoio, visto che Balde e Civilleri saranno disponibili nella migliore delle ipotesi tra un mese. Intanto, proprio Ludovio Gargiulo, classe 1995, ha segnato ieri il gol del 2-1 che ha permesso all'Empoli di battere per 2-1 in amichevole il Sassuolo. 
  • Sono tre le squadre toscane che scenderanno in campo questa sera per il primo turno di Coppa Italia Tim. Queste le partite: Pisa - Rapallo Bogliasco (Stadio Arena Garibaldi, Pisa, 20.45, chi passa incontra il Carpi); Juve Stabia - Prato (Stadio Menti, Castellamare di Stabia, 20.45, chi passa incontra il Varese); Pontedera - Messina (Stadio Mannucci, Pontedera, 20.45, chi passa incontra il Cittadella).  
  • IL PUNTO SULLA LEGA PRO.

    • Conto alla rovescia per martedì 12 agosto: alle 11 verranno
      resi noti i calendari del campionato di Lega Pro, che prenderà ufficialmente il
      via domenica 31 agosto.
      Lunedì 11 invece la Nazionale Under 20 si radunerà a
      Pinzolo per una tre giorni di allenamenti che culminerà con l’amichevole di
      giovedì 14 alle ore 11.
      30 contro la squadra Al Ahli Dubai. Tra i convocati
      figurano ben cinque volti provenienti dalla Lega Pro: si tratta dei difensori
      della Carrarese
      Filippo Berra, dell'Ascoli Cristian Dell'Orco e del Novara
      Francesco Vicari, nonché del centrocampista del Pisa
      Marco Frediani e
      dell'attaccante del Novara Jacopo Manconi.
      Presente anche l'ex Lumezzane
      Emanuele Gatto.
    • Mercato. Il colpo di giornata lo piazza la Pistoiese: arriva
      in prestito dalla Roma l’attaccante classe ’93
      Gianmario Piscitella che oltre
      alla casacca giallorossa ha indossato nel campionato cadetto le maglie del
      Modena, Pescara e Cittadella.
      La Lucchese deposita in Lega i contratti di
      Bianchi, centrocampista ex Gavorrano e Strizzolo di proprietà del Pisa.
    • Pisa. Circa 2000 tifosi hanno assistito alla presentazionei nerazzurri all’Arena Garibaldi: il team di Braglia tornà allo stadio domenica alle 20.30 per la gara di Coppa Italia contro il Rapallo Bogliasco.
    • Coppa Italia Lega Pro: inizia con una sconfitta casalinga

      il cammino del Tuttocuoio che si arrende 2-0 alla Lupa Roma. Prossima gara
      domenica 17 contro il Grosseto.


  • PRATO. Allo stadio Lungobisenzio sono stati ostruiti gli accessi per la curva Ferrovia e la maratona accanto all'Etruria mentre è stata allestita, con delle seggioline di color azzurro, la nuova tribuna ospiti che così mette lo stadio pratese in sicurezza per le gare di campionato. 
  • PISTOIESE. Da ieri mattina ad allenarsi con gli arancioni (in prova, ma con altissime percentuali di permanenza) c’è l’ex capitano del Siena, Simone Vergassola. Fino a 2 mesi fa titolare inamovibile in serie B, 38 anni portati benissimo, è il colpo ad effetto che il diesse Nelso Ricci vorrebbe regalare ai tifosi arancioni prima di Ferragosto. Attualmente svincolato dopo la fine della storia della Robur, le parti si sono prese qualche giorno di tempo per pensarci bene.
    Domani mattina verrà presentata la campagna abbonamento 2014/15, mentre si attende l'uscita dei calendari per martedì, con l'auspicio che non ci sia nessun dietrofront sulla composizione dei gironi.
  • LUCCHESE. La Lucchese ha ingaggiato il centravanti italo-argentino Jonathan Alexis Ferrante, classe 1995, cartellino della Roma (procuratore l’avvocato Capello, figlio del tecnico pluricampione d’Italia) e ultima stagione tra l’Aquila e Lumezzane in Prima Divisione. Un talento naturale che nell’ultima stagione si è un po’ perso e arriva a Lucca in cerca di riscatto. 
    L’attaccante ha vestito la maglia della nazionale azzurra under 17 e a livello giovanile era ritenuto una forza della natura. Il suo idolo è Gabriel Omar Batistuta. Una punta centrale che, proprio in virtù dell’ottima tecnica, può giocare anche come trequartista o seconda punta. Il ragazzo arriva in prestito dalla Roma con il beneplacito del diesse Walter Sabatini. 
  • GROSSETO. Il Grifone va oggi in campo alle 17.30 a Chianciano Terme per affrontare in amichevole la Viterbese, squadra che milita in serie D ed è presieduta da Camilli, stesso patron del Grosseto, ragion per cui quella di oggi si presenta come una partita "in famiglia". Per i biancorossi la prima gara ufficiale è in programma domenica 17 agosto allo stadio Zecchini contro il Tuttocuoio, per il primo turno di Coppa Italia.
  • Il tabellino di Carrarese-Lucchese 0-0
    CARRARESE: Zanotti, Berra, Gorzegno, Castagnetti, Sbraga, Teso, Brondi (18'st Disabato), Beltrame, Merini (23'st Ademi), Belcastro, Gherardi (28'st Cellini). A disposizione: Calderoni, Battistini, Benassi, Pedone, Disabato, Ademi, Cellini. Allenatore: Gian Marco Remondina
    LUCCHESE: Casapieri, Risaliti, Dejori, Vosnakidis, Espesche, Lo Sicco (30'st Santeramo), Bianchi (21'st Fenati), Nolè, Biasci (10'st Strizzolo), Santini, Calcagni. A disposizione: Borra, Contini, Cordoni, Santeramo, Fenati, Martinelli, Strizzolo. Allenatore: Guido Pagliuca
    ARBITRO: Proietti di Terni
    ASSISTENTI: Rugini di Siena, Gnarra di Siena
    AMMONITI: Brondi, Risaliti, Vosnakidis, Espeche, Fenati.
    ANGOLI: 3 a 1 per la Carrarese
  • Finisce pari a reti inviolate Carrarese-Lucchese: 0-0
  • Ancora la Carrarese insidiosa con Beltrame al 16' del secondo tempo
  • Carrarese pericolosa al 1' della ripresa: palo di Belcastro. Ma il risultato è sempre 0-0
  • Senza reti il primo tempo di Carrarese-Lucchese
  • Ancora sullo 0-0 il derby di Carrara: al tiro, per ora, solo i padroni di casa con Merini al 2' e Belcastro al quarto d'ora
  • Le formazioni di Carrarese-Lucchese
    CARRARESE: Zanotti, Berra, Gorzegno, Castagnetti, Sbraga, Teso, Brondi, Beltrame, Merini, Belcastro, Gherardi. A disposizione: Calderoni, Battistini, Benassi, Pedone, Disabato, Ademi, Cellini. Allenatore: Gian Marco Remondina
    LUCCHESE: Casapieri, Risaliti, Dejori, Vosnakidis, Espesche, Lo Sicco, Bianchi, Nolè, Biasci, Santini, Calcagni. A disposizione: Borra, Contini, Cordoni, Santeramo, Fenati, Martinelli, Strizzolo. Allenatore: Guido Pagliuca
    ARBITRO: Proietti di Terni

    ASSISTENTI: Rugini di Siena, Gnarra di Siena
  • Aveva commentato il direttore generale del Pontedera, Paolo Giovannini dopo il sorteggio: <Da testa di serie avevamo la possibilità di pescare squadre di fascia inferiore, invece la nostra sfida col Messina sarà tra gli incontri più difficili».
    Domani sera (domenica, alle 20.45) al Mannucci quindi è subito una sfida contro una big del girone C di Lega Pro. Un banco di prova impegnativo per tastare il polso agli uomini di Indiani alla prima uscita ufficiale, dopo le buone indicazioni arrivate nelle amichevoli. Il tecnico dovrà fare a meno di Vettori e Allegra, che stanno seguendo un programma di lavoro specifico per i rispettivi infortuni, ma anche di Tazzari, ai box per un colpo ricevuto nell'amichevole con la Carrarese, e di Gasbarro e Romiti.
    In difesa quindi spazio a Madrigali, Redolfi e Polvani, mentre a centrocampo gli interini Bartolomei e Settembrini con Caponi davanti alla difesa e gli esterni Luperini e Galli. In attacco Indiani potrebbe puntare su Cesaretti e Grassi dal 1'.
  • Dopo il medico sociale Adolfo Tambellini e il responsabile dell'area commerciale Mario Santoro altro ritorno in casa rossonera. Alvaro Vannucci, 69 anni, per 27 massaggiatore della Lucchese dopo sei anni di assenza torna a casa. La notizia era nell'aria da giorni, ma praticamente adesso è ufficiale. "Adolfo Tambellini mi ha chiesto di entrare nello staff e lo ha proposto alla società. M'incontrerò con i dirigenti in settimana, ma ho già dato la disponibilità ad assumermi questo impegno". Con Bruno Russo nei panni di direttore sportivo e non più di calciatore, Tambellini e Vannucci si ricompone un pezzo della Lucchese di Maestrelli che negli anni Novanta fece innamorare una città che non si scalda tanto facilmente come Lucca.
  • La Coppa Italia Tim (www.legaseriea.it)

  • PISA. Prenderà il via ufficialmente domani sera (ore 20.30) la stagione agonistica del Pisa 1909. Il primo impegno con posta, importante, in palio è rappresentato dal turno eliminatorio della Coppa Italia Tim: avversario il Rapallo Bogliasco, formazione militante nel campionato nazionale di serie D.
    La gara dovrà esprimere un vincitore che domenica prossima sfiderà nel secondo turno il Carpi: quindi in caso di parità dopo i tempi regolamentari si procederà con i supplementari e, nel caso, con i calci di rigore.

    Ricordiamo che per l’occasione sarà aperta soltanto la Tribuna Coperta. Questi i prezzi (circuito di vendita Booking Show):
    Inferiore: 5 euro
    Superiore: 10 euro
    Non sono previste riduzioni di sorta.
    Per tutti i ragazzi di età compresa tra 6 e 14 (nati tra 01/01/2001 e 31/12/2008) prezzo unico di 5 euro se accompagnati da un parente entro il 4 grado munito di biglietto.

    Questi gli orari del Pisa Point nella giornata di domenica:
    Mattina: 9.30-12.00
    Pomeriggio: 16.30-20.00
    La biglietteria del nuovo Pisa Point (via Luigi Bianchi) dovrà tassativamente essere chiusa mezz’ora prima dell’inizio della gara.
  • TERAMO. In questi minuti il gruppo biancorosso è in partenza, direzione Bolzano, in vista del match che attende la squadra di Vivarini domani pomeriggio (ore 17) al “Druso” di Bolzano contro il Sudtirol, valevole quale primo turno della “TIM Cup“. Di seguito i diciannove convocati: Amadio, Brugaletta, Buonaiuto, Bucchi, Cenciarelli, D’Egidio, Diakitè, Di Paolantonio, Donnarumma, Fiore, Lapadula, Lulli, Masullo, Narduzzo, Perrotta, Petrella, Pigini, Speranza, Tonti.
  • CARRARESE: Ecco i
    19 convocati da mister Gian Marco Remondina per il match di Coppa Italia di
    stasera (ore 20.
    30 allo stadio Dei Marmi) contro la Lucchese.

    Portieri: Calderoni, Zanotti.

    Difensori: Battistini, Sbraga, Teso, Benassi, Berra,
    Gorzegno.

    Centrocampisti: Gherardi, Brondi, Belcastro, Castagnetti,
    Pedone, Beltrame, Disabato.

    Attaccanti: Ademi, Cellini, Merini, Dell’Ovo.

  • Grosso colpo in arrivo per la Pistoiese che a breve dovrebbe annunciare Simone Vergassola, ex capitano del Siena in serie A e B fino all'ultima stagione. Cercato anche dal Pisa, sembrava potesse rimanere a Siena da Morgia in serie D. Lunedì, inoltre, la società presenterà la nuova campagna abbonamenti per la #legapro
  • PRATO: sul sito ufficiale della società diramati I diciotto convocati per la trasferta di Castellamare di Stabia:
    Portieri: Brunelli, Ivušić.
    Difensori: Bandini, Dametto, Eguelfi, Ghidotti, Longo, Rickler.
    Centrocampisti: Bengala, Cavagna, Gabbianelli, Grifoni, Pasa, Romanò.
    Attaccanti: Benedetti, Fofana, Fanucchi, Rubino.
  • SPAL: Riccardo
    Pierandrei
    torna a casa: alle 17 la Spal gioca sul campo dei marchigiani,
    match amichevole organizzato proprio nell’ambito della trattativa che ha
    portato a Ferrara il 18enne attaccante jesino.
    Enfant du pays,
    promettentissimo, titolare (a 17 anni) nell’ultimo campionato di serie D,
    Pierandrei verrà premiato dalla società locale nel corso dell’intervallo del
    match odierno che chiude il ritiro della squadra di Oscar Brevi.
    Mercoledì
    debutto stagionale dei biancoazzurri al “Paolo Mazza” di Ferrara contro l’Albinoleffe.

    Sul fronte mercato, la società biancazzurra risolve il contratto con
    Cozzolino, in difesa spunta l’idea Nicolò Sperotti, classe ’92, del Carpi
    anche se nel ruolo
    Sereni e Rosina danno sufficienti garanzie. Abbonamenti: la società taglia il traguardo delle 1.155 tessere.

  • REGGIANA: La società pensa al grande colpo Bocalon per rinforzare il reparto d’attacco: i granata pensano ad
    un nome di peso da affiancare a
    Sinigaglia,
    anche se
    Ruopolo, Siega e Brunori sono valide carte là davanti. Angiulli, Parola e Bruccini danno consistenza, forza e
    personalità al centrocampo ma per il ruolo di “metronomo” ci si affida ad
    Alessi che deve tuttavia ancora
    affinare la tecnica. Sul fronte uscite i granata cedono alla Correggese il
    centrocampista classe ’95
    Aimen Bouhali.

  • TERAMO: Vigilia del primo impegno ufficiale della stagione in casa
    Teramo. Domani, alle 17, i biancorossi saranno in scena a Bolzano contro il
    Sudtirol per affrontare il debutto in
    Tim Cup. Tra i volti nuovi che si stanno mettendo in luce nelle amichevoli giocate
    dal Diavolo c'è il 21enne esterno napoletano
    Cristian Buonaiuto, arrivato in prestito dal Benevento a fine
    luglio. Per la gara contro gli altoatesini due assenti sicuri in difesa: lo
    squalificato Scipioni (al suo posto è pronto il 20enne
    Simone Brugaletta) e l'infortunato Caidi (Diakite, Perrotta e
    Speranza si giocano due maglie). Non dovrebbero esserci problemi per l'utilizzo
    dell'attaccante
    Alfredo Donnarumma,
    rimasto a riposo nell'amichevole vinta giovedì a Martinsicuro.
    Sulle fasce
    ballottaggi Petrella-Fiore e Di Paolantonio-Buonaiuto.
    Nel reparto avanzato le
    note positive sono rappresentate dal ritrovato feeling con il gol di
    Andrea Bucchi e dalla buona vena di
    Lapadula e Casolla.
    In mediana Amadio, schierato nella ripresa a Martinsicuro,
    è ormai recuperato.
    Sul fronte-mercato è possibile soltanto qualche operazione
    "minore” per dare un'ulteriore impronta alla rosa biancorossa.
    L'amichevole
    tra Ascoli e Teramo, prevista al Del Duca mercoledì 13 agosto (ore 21), è stata
    annullata.
    «Il motivo», si legge in una nota pubblicata sul sito internet del
    club biancorosso, «è la criticità di gestione dell'ordine pubblico nella
    settimana di Ferragosto».
     


  • L’AQUILA: Stando alle parole del
    suo procuratore Antonio Rebesco si allontana la pista che portava al
    centravanti lucano ex Lanciano e Siena
    Gianvito Plasmati.
    Un altro profilo
    interessante è quello dell'attaccante del Parma
    Massimo Coda, 26 anni, lo
    scorso anno diciotto reti nel campionato sloveno.
    Coda è però conteso
    soprattutto dalla Salernitana di Lotito che sta attendendo una risposta
    definitiva anche da Sforzini del Pescara.
    Oltre al centravanti, che darebbe più
    alternative oltre a De Sousa e Perna, L'Aquila potrebbe fare un ultimo colpo
    ingaggiando un terzino sinistro.
    Uno dei nomi sul taccuino è quello del classe
    1992
    Nicolò Sperotto, le ultime tre annate tra B e Lega Pro con la maglia del
    Carpi che ne ha riscattato per intero il cartellino a metà giugno.
    Sulle tracce
    del giovane terzino c'è anche la Spal.
    Intanto, sempre in chiave mercato, nella
    casella uscite si aggiunge un nuovo tassello.
    Nelle ultime ore ha lasciato
    infatti i compagni ed il ritiro il centrale difensivo
    Edoardo Ferrante (classe
    1991) che giocherà con la casacca del Giulianova in serie D.
    Si avvicina
    intanto l'appuntamento per la prima gara ufficiale della stagione in programma
    domani (ore 19) allo stadio "Fattori" che vedrà la squadra di Giovanni Pagliari contrapposta all'Altovicentino (serie
    D) per il primo turno eliminatorio della Coppa Italia Tim.
     


  • Un colpo d'occhio della tribuna dell'Arena per la presentazione del Pisa

  • Esordio con sconfitta per il Tuttocuoio in Coppa Italia. Al "Mannucci" di Pontedera i neroverdi di mister Massimiliano Alvini sono stati battuti per 2-0 dalla Lupa Roma, neopromossa in Lega Pro. I gol dei laziali sono stati siglati da Perrulli all'83' e da Mastropietro al 94'.
  • Un'azione di Tuttocuoio-Lupa Roma

  • 2500 tifosi salutano il nuovo Pisa all'Arena: applausi per tutti, una vera ovazione per Morrone, Arma, e soprattutto Piero Braglia e Pino Vitale. Il Pisa tornerà all'Arena domenica alle 20.30 per la gara di Coppa Italia contro il Rapallo.
  • La Carrarese Calcio comunica che prosegue la prevendita dei biglietti per la sfida casalinga di Coppa Italia Lega Pro contro la Lucchese, che si terrà domani, sabato alle ore 20,30 allo stadio Dei Marmi di Carrara. La società informa che i botteghini saranno aperti a partire dalle ore 17,30.
    PREZZI BIGLIETTI:
    Tribuna Centrale Euro 25,00 + d.p. (diritti di prevendita)
    Tribuna Laterale Euro 20,00 + d.p.
    Ridotto Tribuna Laterale Euro 14,00 + d.p.
    Rettilineo Tribuna Euro 15,00 + d.p.
    Ridotto Rettilineo Tribuna Euro 10,00 + d.p.
    Gradinata Euro 10,00 + d.p.
    Ridotto Gradinata Euro 8,00 + d.p.
    Curva Nord Euro 8,00 + d.p.
    Ridotto Curva Nord Euro 5,00 + d.p.
    Curva Ospiti Euro 13,00 + d.p.
    PREVENDITA:
    La prevendita dei biglietti si tiene nei consueti punti vendita cittadini:
    Edicola La Piazza – Marina di Carrara
    Tabaccheria Grillo – Avenza
    Tabaccheria Volpi – Fossola
    Pizzeria Il Delfino – Carrara
  • da Luca Tronchetti - Il Tirreno modificato da Massimo Braglia - Il Tirreno 8/8/2014 5:12:42 PM
    Come anticipato da Il Tirreno torna nella Lucchese in veste di responsabile dell'area commerciale Mario Santoro, ex responsabile dell'area marketing per diversi anni e nella stagione 2012-2013 presidente del Treviso calcio (attualmente è presidente del Bagni di Lucca formazione che milita nel campionato di Promozione).
Offerto da ScribbleLive Content Marketing Software Platform