Tirreno - Lega Pro

Tra 5 secondi verrai rindirizzato alla diretta completa. Se non vuoi attendere clicca qui

Tirreno - Lega Pro Live

http://iltirreno.gelocal.it/regione/2014/08/03/news/il-campionato-di-lega-pro-minuto-per-minuto-1.9702771|*| URL evento: NON cancellare |*|


  • Dal sito ufficiale della Lucchese: "L'As Lucchese Libertas ha depositato in Lega i contratti di Leonardo Bianchi, centrocampista classe ’92 proveniente dall’Empoli e la scorsa stagione in forza al Gavorrano in (Lega Pro seconda divisione) con cui ha collezionato ventisei presenze e tre reti e Luca Strizzolo, attaccante classe’92 proveniente dal Pisa e lo scorso anno in forza al Real Vicenza (Lega Pro seconda divisione) con cui ha fatto registrare ventitré presenze e sei reti".
  • Coppa Italia Lega Pro. A fine primo tempo ancora 0 a 0 fra Tuttocuoio e Lupa Roma, dominio in campo dei neroverdi che hanno sfiorato la rete con Cherillo.
  • La tribuna mezz'ora prima della presentazione del Pisa

  • Pomeriggio caldissimo a Pisa, e ancora più caldo all'Arena, la cui tribuna si va riempiendo in occasione della presentazione ufficiale della nuova squadra
  • La sintesi della gara amichevole @AsLuccheseLib vs @EmpoliCalcio valida per il Memorial Gianpiero Vitali
    youtube.com/watch?v=9TJ3n9…
  • Pontedera: Vettori domenica non giocherà la partita di Coppa Italia contro il Messina ("Mannucci" ore 20.30) causa fastidio al ginocchio. Lo rivela lui stesso sul canale twitter della società.
  • Pisa: i primi tifosi si dirigono verso l'Arena Garibaldi dove, alle 18.45, sarànno presentate la nuove squadra nerazzurra e le nuove maglie ufficiali della Joma
  • Mercoledì 13 agosto i nerazzurri saranno in campo a Carrara, per il test amichevole con la Carrarese che in campionato militerà nello stesso girone del Pisa. Orario previsto: 17.00.
    Annuncia inoltre il Ponsacco calcio (serie D): «Il 21 Agosto alle 20.30 amichevole di lusso al Comunale, ospite il Pisa 1909 (Serie C)». Il presidente del Ponsacco è il pisano, ed ex vicepresidente nerazzurro, Massimo Donati.
  • Mercoledì 20 agosto il Grifone giocherà la prima amichevole della Maremma con l'ambizioso Roselle di mister De Masi, squadra di prima categoria

  • La tessera del tifoso - obbligatoria per chi da Lucca vorrà assistere domani sera alle 20,30 al derby di Coppa con la Carrarese - rischia di impedire ai sostenitori l'accesso allo stadio dei Marmi. Perché chi non la possiede non può entrare. Considerando che le vecchie tessere del 2011 (ultima stagione di Lega Pro della Lucchese) sono scadute e non sono stare rinnovate e le tessere del tifoso per chi va a vedere le partite di serie A e B in possesso dei supporters della Lucchese (con la promozione Porta un amico allo stadio al massimo possono fare entrare un altro titoso) non sono più di una decina c'è il rischio di vedere non più di 20-30 sostenitori della Lucchese allo stadio di Carrara. Una pesante penalizzazione per il tifo vero e genuino. Intanto la Carrarese ha reso noti i punti vendita per l'acquisto dei tagliandi: Versilia Vacanze in Lungo Mare Europa 118 a Lido di Camaiore, Itinera Stazione in viale Giusti a Lucca, Itinera Accoglienza in piazzale Verdi a Lucca. Si ricorda che il giorno della gara non sarà possibile acquistare biglietti di nessun settore dello stadio. Nel comunicato si specifica che "i residenti nella provincia di Lucca potranno acquistare i biglietti solo se in possesso di Tessera del Tifoso e/o Supporter Card".

    .
  • La Carrarese ha comunicato i punti vendita abilitati nella città di Lucca e Provincia per poter acquistare biglietti del Settore Ospiti in riferimento alla gara Carrarese-Lucchese di Coppa Italia Lega Pro in programma sabato 9 agosto allo stadio Dei Marmi di Carrara con inizio alle ore 20,30:
    · VERSILIA VACANZE Lido di Camaiore Lungo Mare Europa, 118
    · ITINERA STAZIONE Lucca Viale Giusti
    · ITINERA ACCOGLIENZA Lucca Via Vecchia Porta San Donato Piazzale Verdi
    Si ribadisce che per la gara in oggetto sarà attivo il “porta un amico” allo stadio.
    Si ricorda, infine, che il giorno della gara non sarà possibile acquistare biglietti di nessun settore dello stadio.
  • Domenica il Grosseto potrebbe giocare la prima amichevole a Chianciano Terme contro la Viterbese. La notizia deve essere confermata ufficialmente dalla società, ma pare che i giovani biancorossi siano lo sparring partner della squadra gialloblù.
  • Nella gara di Coppa Italia di giovedì sera, la Reggiana ha espugnato il campo della Pro Piacenza per 1-0.
    Pro Piacenza 0
    Reggiana 1


    PRO PIACENZA 4-3-3: Donnarumma, Ignico, Rieti, Bini, Porcino; Matteassi, Silva, Aliboni; Mella (16’ st Mazzocchi), Torri (12’ st Speziale), Carboni (28’ st Ravasi). A disp. Iali, Ballarini, Marmiroli, Schiavini. All. Arnaldo Franzini. REGGIANA 4-3-3: Feola, Andreoni, Zanetti, De Giosa, Mignanelli; Bruccini, Parola, Angiulli (25’ st Alessi); Brunori (18’ st Sinigaglia), Ruopolo (36’ st Rampi), Siega. A disp. Messina, Sabotic, Spanò, Vernocchi. All. Alberto Colombo. Arbitro: Emanuele Mancini di Finale Emilia (Gentilini di Lugo di Romagna e Vitaloni di Jesi). Reti: 35’ st Siega. Note: ammoniti Aliboni e Alessi; presenti in tribuna gli ex Andrea Mussi, Max Mei e Adriano Cadregari oltre al tecnico Maspero, allenatore del Pavia. Spettatori 350 e cinque tifosi della Reggiana in curva per un incasso di 1.500 euro. Nessun dirigente della Reggiana al seguito della squadra, in tribuna la squadra della Lupa Piacenza.
  • CURIOSITA': Nell'intervista rilasciata ieri al Corriere dello Sport il patron Alberto Cerrai rivela alcune particolarità della Lupa Roma: i colori sociali del club sono giallo, rosso, bianco, azzurro, i simboli di Lazio e Roma: in pratica un omaggio della terza squadra della capitale alle due "sorelle maggiori". Nell'intervista il presidente dichiara di aver vietato ai giocatori l'utilizzo di scarpette colorate, imponendo e regalando a tutti i giocatori (compreso il settore giovanile) 1000 calzature sportive Pantofola d'oro, storica fabbrica ascolana. E ancora: "Ai ragazzi della scuola calcio regaliamo uno zaino, i quaderni e il diario tutti col marchio Lupa Roma perché anche a scuola siano fieri di appartenere alla nostra società. Nel diario, nelle ultime pagine, ho fatto stampare gli articoli della Costituzione italiana e i Dieci Comandamenti".
  • Un’occhiata in casa degli avversari odierni del Tuttocuoio: ecco un “assaggio” della rosa della Lupa Roma:  Di Loreti (’95), Pasqualoni (’94), Faccini,Capodaglio, Conson, Raffaello, Scibilia, Hoxha, Testardi, Cerrai, Moras (’95),Rossi, Prevete, Celli (’94), Ferrari (’94), Tagliavacche (’95), Perrulli,Mastropietro (’95), Tajarol, Rossini. Allenatore: Alessandro Cucciari.

  • Coppa Italia Lega Pro: alle ore 18 allo stadio "E. Mannucci" di Pontedera il Tuttocuoio affronterà la Lupa Roma. Nel girone H, stesso orario, spazio a Foggia-Melfi mentre Paganese e Savoia si affronteranno alle 20.30 (girone I).

  • Inizia la nuova #stagione per Matteo #Proietti: #domani sera scenderà in #campo per la #prima di #coppa Italia tra #Carrarese e #FortisLucchese. 🍀 #goodluck #referee #refree #legapro #coppa #canpro #aia #aiaterni #diadora #arbitro #arbitri #forza


  • L'U.C. Sampdoria S.p.a. comunica di aver ceduto a titolo temporaneo all'A.S. Lucchese Libertas i diritti sportivi dei calciatori Simone Dejori e Giovanni Fenati.
  • L'attaccante Luca Strizzolo, classe 1992, cartellino del Pisa è arrivato ieri sera in città ed è ufficialmente a disposizione del tecnico Guido Pagliuca e del suo staff. Potrebbe essere tessarato già nel tardo pomeriggio con l'invio in Lega della documentazione necessaria da parte del segretario Alessandro Badii se le parti troveranno l'accordo. Lascia invece la Lucchese il centrocampista Matteo Caciagli, 28 anni, ex Porto Tolle, Gavorrano e Bassano che non ha convinto il trainer rossonero.
  • AMICHEVOLI. Gavorrano-Pontedera termina 2-1 per la squadra di Indiani
  • L'infortunio a Paolo Ropolo, classe 1993, difensore esterno destro, scuola Torino e l'anno scorso a Gavorrano in Seconda Divisione si è rivelato più serio del previsto. Una distorsione al collaterale del ginocchio destro che lo costringerà a restare fermo alcune settimane. Al momento per lui niente deposito in Lega da parte del club rossonero. Salgono le quotazioni di Leonardo Bianchi, 22 anni, scuola Empoli, l'anno scorso a Gavorrano. Giocatore umile e utile piace da matti a mister Pagliuca e potrebbe essere tesserato a breve con tanto di deposito del contratto in Lega da parte del segretario factotum Alessandro Badii. Tagliato il centrocampista Salvatore Gallo, classe 1992, ex Venezia e complicato il tesseramento del terzino Paolo Bagnai, 22 anni, ex Prato. Difficoltà anche per il deposito del contratto di Matteo Caciagli, classe 1986, ex Bassano, Borgo a Buggiano, Delta Porto Tolle e Gavorrano per la differenza esistente tra domande e offerta.
  • da Luca Tronchetti - Il Tirreno modificato da Lega Pro - Il Tirreno 8/7/2014 5:41:02 PM
    Addio amaro per i due medici della Lucchese Alessandro Cerrai e Dino Nardinelli. La lettera di dimissioni è già stata inviata alla Federcalcio e indietro non si torna. Il motivo dell'abbandono alla vigilia della Coppa Italia? dicono i due medici sportivi. In queste ore è stato contattato dal nuovo responsabile del marketing, Mario Santoro, una vecchia conoscenza degli sportivi rossoneri: il dottor Adolfo Tambellini. Il medico che con il professor Castellacci per quasi 20 anni curò i calciatori della Lucchese in occasione dell'amichevole con l'Empoli era seduto in tribuna. Fondamentale l'intervento del ds Bruno Russo che con Tambellini ha condiviso i trionfi degli anni Ottanta-Novanta.
  • da Luca Tronchetti - Il Tirreno modificato da Lega Pro - Il Tirreno 8/7/2014 5:30:56 PM
    Finalmente la Lucchese ha depositato in Lega i contratti di 10 calciatori che così potranno essere schierati nella prima partita di Coppa Italia che mette in palio i tre punti che i rossoneri affronteranno sabato alle 20,30 allo stadio dei Marmi. Si tratta del portiere Daniele Borra (1995) proveniente dalla Virtus Entella; dei difensori Marco Vittiglio (1994) in prestito dalla Virtus Entella; Dimitrios Vosnakidis, 20 anni, dalla Primavera del Bari; dei terzini Simone Dejori (1995) proveniente dalla Sampdoria e Giacomo Risaliti, 20 anni, dalla Primavera dell'Empoli; dei centrocampisti Salvatore Santeramo (1994) dalla Primavera del Bari e Giovanni Fenati, 19 anni, dalla Primavera della Sampdoria e dalle punte Claudio Santini, 22 anni, ex Gavorrano e Tommaso Biasci, classe 1994, ex Primavera del Livorno. A loro va aggiunto il mediano Giacomo Lo Sicco, 23 anni, reduce da un infortunio che anche lo scorso anno militava nella Lucchese (14 presenze e 3 reti).
  • La partita all'Arena finisce qui: Pisa-Scandicci 2 a 1 con reti di Finocchio, Papini e Stanco.Domani alle 18.45 la presentazione ufficiale della squadra, ancora allo stadio nerazzurro. Applausi del pubblico per il team di Braglia
  • La gara all'Arena si avvia al termine. A 5' dalla fine entra Giovinco a formare una curiosa copia centrale di centrocampo con Pellegrini. Belissima traversa di Frediani al 31' con un destro da 25 metri
  • 11'st, Pisa di nuovo in vantaggio con Stanco su assist molto bello di Gyasi:2 a 1
  • Pareggio dello Scandicci contro il Pisa, segna al 2' st Papini dopo uno scontro aereo fra Moschin e Anichini che è rimasto a terra per un minuto ma ora è rientrato in campo
  • Gavorrano-Pontedera: le marcature portano la firma di Cesaretti e Di Santo per gli ospiti pisani, mentre è Lombardi ad aver accorciato per i locali di Cacitti.
  • All'intervallo Pisa-Scandicci 1 a 0
  • Pisa-Scandicci 1 a 0: al 39'nerazzurri in vantaggio con Finocchio, dopo un palo di Arma al 18'. Nella ripresa si prevedono molti avvicendamenti.In panchina ci sono Moschin, Anichini, Mandorlini, Sini, D'Angina, Caputo, Frediani, Gyasi, Stanco, Giovinco e Pellegrini.
  • Nell'amichevole Gavorrano-Pontedera a fine primo tempo i ragazzi di Indiani conducono 2-1 sui rivali maremmani.
  • La rosa del Tuttocuoio si è arricchita di un nuovo elemento; si tratta di Giammarco Ingrosso classe '89,la scorsa stagione a L'Aquila. Difensore che può ricoprire più ruoli, e garantisce fisicità con i suoi 182 cm e 82 kg. «Si tratta di un acquisto mirato - dice il tecnico neroverde, Massimiliano Alvini - con lui la difesa è a posto. Lo cercavamo da due settimane e abbiamo raggiunto l'obiettivo». Cadono automaticamente le piste che portavano a giocatori più esperti, come Pratali e Di Dio.
  • il Tuttocuoio scende domani, venerdì alle 18 per il primo round di Coppa Italia. Al “Mannucci” di Pontedera affronta la Lupa Roma: sarà la gara inaugurale del girone; l'ordine delle prossime partite sarà in base al risultato della gara. Se i neroverdi vincono giocheranno a Grosseto il 24 agosto, in caso di pareggio o vittoria dei capitolini, la successiva gara si giocherebbe il 17.
  • L'ingresso delle squadre in campo

  • da Antonio Scuglia - Il Tirreno modificato da Lega Pro - Il Tirreno 8/7/2014 3:04:46 PM
    Nerazzurri in campo fra pochi minuti per l'amichevole con lo Scandicci. Braglia schiera Pelagotti, Dicuonzo, Costa, Coccolo, Lisuzzo, Paci, Napoli, Misuraca, Strizzolo, Finocchio, Arma. Un discreto pubblico sugli spalti per questo Pisa-Scandicci.
  • Uno storico accordo per i colori nerazzurri

  • Il futuro del difensore Devis Nossa sarà lontano da Chiavari. Ieri c'è stato un summit di mercato fra i dirigenti dell'Entella e il calciatore per valutare le offerte arrivate da Mantova, Cremonese e Forlì. Sarà Nossa a decidere la destinazione più gradita visto che le richieste arrivate soddisfano il club.
  • Sembra ormai vicinissimo alla Robur Siena (Serie D) il calciatore Simone Minincleri, centrocampista offensivo di 25 anni, che arriverà al seguito dell'allenatore Massimo Morgia che lo allenò nella scorsa stagione nella Pistoiese.
  • PONTEDERA: UN'ALTRA FRECCIA PER L'ARCO DI INDIANI
    L'Us Città di Pontedera comunica di aver raggiunto l'accordo con l'As Roma per il passaggio in prestito dell'attaccante Filippo Maria Scardina.
    Non si ferma quindi il mercato dei granata che, dopo il rientro di "Gigio"Grassi, porta alla corte di Indiani quell'attaccante di peso che mancava per completare il reparto avanzato.
    Scardina, classe 1992, in passato ha vestito le maglie di Poggibonsi, Gubbio, Viareggio e Como maturando così una grande esperienza in Lega Pro viste le 100 presenze in categoria.
    Domenica alle 20.45 al "Mannucci" arriverà il Messina per la prima ufficiale della stagione e l'attaccante sarà a disposizione di Indiani.
  • La commissione Vertenze Economiche della Figc nella riunione tenutasi a Roma il 30 luglio scorso ha preso in esame il reclamo presentato dalla Correggese Calcio, attraverso l’avvocato Federico Menichini dello studio Mattia Grassani, contro l’As Lucchese Libertas 1905 tendente ad ottenere il risarcimento dei danni subiti alle strutture dell’impianto sportivo Walter Borelli di Correggio in occasione della partita di campionato Correggese-Lucchese del 4 maggio 2014 vinta dai rossoneri che conquistarono la promozione in Lega Pro. La Correggese chiedeva 17mila euro per i danni arrecati «su tre-quarti della recinzione realizzata ai lati dell’impianto Borelli». Il presidente della Commissione Vertenze Economiche, avvocato Fabio Di Cagno, ha accolto parzialmente il reclamo della Correggese. La Lucchese non dovrà pagare diciassettemila euro, ma undicimila euro più Iva. Al momento non è stato ancora effettuato il pagamento della somma dovuta. Se il club rossonero non dovesse ottemperare nei tempi stabiliti dalle norme federali rischia una pesante multa e in subordine una squalifica al presidente della Lucchese.
    Luca Tronchetti
  • Prato, tornano in biancazzurro Ghidotti e Dametto, Toccafondi esclude altri arrivi dall'Inter: "La rosa è al completo"
  • Arriva la prima vittoria stagionale del Prato in amichevole con la Sangiovannese dopo tre sconfitte con Inter, Brescia e Limassol. Decide un colpo di testa di Rubino al 40'
  • Movimenti di mercato in Lega Pro: la Salernitana ha ufficializzato il centrocampista Manuel Giandonato dal Parma. Restando in Campania si sta muovendo anche la Casertana che ha chiuso per la punta Adama Diakitè. Mentre l’Aversa Normanna ha ufficializzato: l’attaccante Paolo Carbonaro e il portiere Francesco Forte. Tris di nuovi arrivi in casa Savona: i centrocampisti Federico Cerone e Ivan Varone e l’esterno sinistro Marco Speranza. Doppio colpo per il Prato: i difensori Daniele Ghidotti e Paolo Dametto.

    Il FeralpiSalò ha acquistato il difensore Nazzareno Belfasti dalla Juventus, il Lumezzane l’attaccante Isnik Alimi dal Chievo, il Pisa il portiere Davide Adornato, il Foggia il centrocampista offensivo Miguel Sainz-Maza e il centrocampista Giuseppe Agostinone e la Juve Stabia l’attaccante Francesco Bombagi. Il Monza ha ceduto alla Pro Patria: il difensore Myles Anderson, il centrocampista Roberto Candido e l’attaccante Giovanni Terrani.

    Il Lecce si potrebbe rinforzare prendendo il centrocampista Gianluca Sampietro dalla Sampdoria e l’esterno offensivo Gianmario Piscitella dalla Roma: sul secondo nome però si sarebbe inserita pure la Pistoiese. Il Martina Franca invece sta lavorando per acquisire l’attaccante Gianvito Plasmati e la mezzala Carlo De Risio dal Benevento. La Lucchese aspetta l’esterno Andrea Boron dal Carpi, il Messina la punta Pietro Iemmello dallo Spezia, la Reggina il difensore Mauro Coppolaro dall’Udinese e il Sudtirol il centrocampista Luca Bertoni dal Carpi.
Offerto da ScribbleLive Content Marketing Software Platform