Tirreno - Lega Pro

Tra 5 secondi verrai rindirizzato alla diretta completa. Se non vuoi attendere clicca qui

Tirreno - Lega Pro Live

http://iltirreno.gelocal.it/regione/2014/08/03/news/il-campionato-di-lega-pro-minuto-per-minuto-1.9702771|*| URL evento: NON cancellare |*|


    PRATO. Non ci voleva. In vista del match casalingo di domenica alle 12,30 col Gubbio, nella gara interna di campionato al "Lungobisenzio", la formazione biancazzurra dovrà infatti rinunciare all´attaccante Riccardo Bocalon. In merito alle sue condizioni lo staff medico del Prato, sotto la supervisione del medico sociale Roberto Baldi, ha comunicato che il giocatore ha riportato un risentimento muscolare alla coscia destra e che la situazione sarà rivalutata a partire dalla prossima settimana. Quindi il bomber biancazzurro non potrà esserci. Sul fronte del calciomercato, da qualche giorno si sta allenando con i biancazzurri l'Under 19 serbo Mihailo Milutinovic (nato a Belgrado il 13 febbraio 1995) e dopo la trafila nelle giovanili della Stella Rossa nella scorsa stagione è stato in forza ai portoghesi dello Sporting Braga. Il giocatore, che nell'estate scorsa è stato nel mirino di diversi club tra i quali la Roma, è attualmente svincolato. E' un difensore centrale e potrebbe essere l'alternativa a Rickler o Dametto in difesa o addirittura fare il terzo uomo in una difesa a tre. Potrebbe essere senz'altro un'altro tassello importante nello scacchiere di Esposito per dare qualità alla difesa.
    CARRARESE. Buona nuova in casa azzurra: Il difensore classe ’95 Filippo Berra è stato convocato in nazionale Under 20 per disputare il 14.o torneo “Quattro Nazioni”. Il giocatore affronterà la Polonia a Lublin il 9 ottobre.
    CARRARESE. Cambiano alcuni orari per le partite dell'ottava giornata in Lega Pro girone B: la Carrarese giocherà sabato 11 ottobre alle ore 20 il suo match interno contro il Gubbio.
    GROSSETO. Il Grosseto è partito per Ancona senza Giovio, Albertini e Masia infortunato, Onescu squalificato, ma tra i venti c’è il nuovo arrivato, il paraguaiano Lugo Martinez., centrocampista classe 1992 che è stato tesserato ieri. In avanti si ricompone dall’inizio la coppia Torromino-Pichlmann, con Gambino che potrebbe agire alle loro spalle. L'anticipo della settima giornata si disputa questa sera alle alle 20.45, con diretta su Rai Sport Due e Sportube.
    PISA. Sarà davvero una giornata particolare quella che vivranno gli spettatori della sfida Pisa-Pontedera in programma all’Arena Garibaldi domenica prossima (calcio d’inizio alle ore 16.00) con la collaborazione dell'Associazione Cento. L’invito, per tutti, è di raggiungere i gradoni dello stadio con un po’ di anticipo rispetto all’inizio della gara per seguire gli appuntamenti in programma.

    Si inizierà con la consegna da parte dell’Azienda Biancoforno, main sponsor dei nerazzurri, delle proprie specialità dolciarie conosciute in tutto il mondo e offerte direttamente all’ingresso al pubblico dell’Arena.

    Poi protagonisti in campo saranno i giovanissimi figuranti del gruppo “Vessilli Pisani” che daranno il via alla grande sfilata dei piccoli nerazzurri della Pisa Academy, delle formazioni del Settore giovanile (Berretti, Allievi nazionali, Giovanissimi nazionali, Giovanissimi professionisti regionali, Giovanissimi B regionali, Esordienti) e di tutti i ragazzi delle Scuole calcio affiliate. A tal proposito ricordiamo che è stato realizzato un apposito biglietto di ingresso (prezzo 10 euro) destinato ai genitori e ai parenti dei piccoli calciatori protagonisti della sfilata che al termine della manifestazione seguiranno la sfida dei nerazzurri dagli spalti dell’Arena. Tali biglietti dovranno essere prenotati (con i dati anagrafici completi) e saldati direttamente presso la segreteria del settore giovanile nerazzurro (mail: segreteria.giovanili.pisa@gmail.com).

    Infine, come accaduto in occasione del match con la Reggiana, lo spettacolo del riscaldamento dei nerazzurri che effettueranno il warm-up sulle note di una playlist da loro appositamente selezionata.
    PISA. Amichevole infrasettimanale al "Masini" di Santa Croce sull'Arno per i nerazzurri che hanno così testato la loro condizioni a pochi giorni dal match contro il Pontedera affrontando i padroni di casa della Cuoiopelli. Mister Braglia ha riservato solo una seduta di allenamento per una parte del gruppo alternando in campo tutti gli altri.
    Per la cronaca la sfida è terminata 6-1 in favore dei nerazzurri (primo tempo 3-1)

    CUOIOPELLI. Romano, Degli Esposti, Giovannuzzi, Giordano, Cecchi, Recchi, Mainardi, Colombani, Cosi, Mariotti, Niccolai. Sono entrati: Battini, Bechini, Giani, Lami, Marinari, Morbini, Nardi, Chagdoune, Bachi, Di Somma, Lisi. All. Cipolli.
    PISA. Adornato, Caputo, Dicuonzo, Lucarelli, Lisuzzo, Benedini, Coccolo, Mandorlini, Stanco, Misuraca, Gyasi. Sono entrati: Moschin, Pellegrini, Rozzio, Sini, Morrone, Iori, Frediani, Finocchio. All. Braglia.
    Arbitro. Giulio Pantani.
    Reti. 3pt Gyasi, 22pt Coccolo, 26pt Mariotti (rigore), 36pt Stanco, 2st Caputo, 21st Sini, 26st Stanco.
    PRATO. Amichevole contro la nazionale di Lega Pro Under 20 a Coverciano, finisce 6 a 1 per gli azzurrini (vantaggio pratese con Fofana al 6'), ma la brutta notizia è che Bocalon non ci sarà contro il Gubbio domenica al Lungobisenzio. Per lui un risentimento muscolare alla coscia destra, lo stesso che lo ha fatto partire dalla panchina ad Ascoli, e la cui entità è ancora da valutare.
    Il punto sulla giornata. Semaforo verde ad Ancona, dove si giocherà regolarmente venerdì (ore 20.45, stadio Del Conero) l'anticipo che vedrà impegnato il Grosseto; risolti i problemi all'impianto di illuminazione. Il Pisa, invece, si prepara al derby con il Pontedera e domani alle 15 giocherà un'amichevole contro la Cuoiopelli. Per il derby, il Pontedera dovrebbe avere a disposizione l'attaccante Scardina, tornato ad allenarsi in gruppo dopo l'infortunio. A Lucca è stata una giornata più attiva sul fronte burocratico, con la firma della convenzione che legherà il Porta Elisa all'As Lucchese Libertas 1905. Buon segnale in vista del derby che opporrà domenica i rossoneri alla Carrarese. Domani sul Tirreno troverete approfondimenti e novità su tutte le squadre toscane di Lega Pro girone B.
    PONTEDERA- La Società AC Pisa comunica che i biglietti della gara in oggetto sono
    acquistabili presso i punti vendita Bookingshow di seguito riportati:

    Caffetteria La Piazzetta, via Gramsci 72/a, Località Perignano Lari
    Il Mattonaio snc, Via Nazionale, 136, Località Capanne - Montopoli Val D'Arno Montopoli in val d'arno
    Solo Pisa, Via Piave 22 Pisa
    Riv. Tabacchi 93 di Ilaria Santoni, Via Maccatella,6/8 Pisa
    Pizzeria UN QUARTO snc di C. Montanari &C, VIA SARAGAT 1 Bientina
    P.R.P. di Balzani Bruno, Via dei Portici 16 Pontedera
    Niza s.a.s. riv, Via Mazzini 46 Pisa
    Tabaccheria Bacciarelli, Corso Matteotti 112 Cascina
    Edicola Antonio Baglini, Via G.B. Barsuglia 201 Vecchiano
    Area Scom Srl, Via Toscoromagnola Pontedera
    Tabaccheria ricevitoria edicola Giachetti Cristiano, Via Macerata 62 Cascina
    Nia Viaggi di Nico Guerrieri, Piazza della Repubblica 26 Ponsacco
    SETI IMPIANTI srl, Via Vicarese 73 Calcinaia
    Bar Mauro Tabacchi, Via Toniolo 40 Mezzana
    Edicola "Da Paola", Via Colombo 3R Uliveto Terme - Vicopisano
    PISA POINT di Massimo D'Andrea, Via Luigi Bianchi 72 Pisa

    Per l'acquisto dei tagliandi della suddetta gara nel Settore Ospiti
    CURVA SUD, è necessario essere in possesso della tessera del tifoso ed è
    valida l'iniziativa porta 2 amici.

    I prezzi dei settori vendibili sono i seguenti:
    Tribuna superiore € 35,00
    Tribuna inferiore € 22,00
    Gradinata € 16,00
    CURVA SUD SETTORE OSPITI € 11,00
    Ragazzi da 06 a 14 anni € 5,00 in tutti i settori escluso il settore ospiti

    La vendita dei tagliandi del settore ospiti chiuderà alle ore 19.
    00 del
    giorno antecedente la gara.
    L'accesso al settore ospiti è consentito
    dall'ingresso G Curva sud, transitando in via S.
    stefano, ed è in via
    Rosmini lato via Contessa Matilde.
    Gli accessi degli altri settori:
    Tribuna coperta via Rosmini angolo via Rinaldi, Gradinata Via Rinaldi
    angolo via Bianchi.
    PONTEDERA. L'attaccante Filippo Maria Scardina ha ricominciato ad allenarsi col gruppo dopo lo stiramento agli adduttori riportato in amichevole l'11 settembre e dovrebbe essere a disposizione per il derby col Pisa. A dirigere la partita all'Arena Garibaldi sarà il signor Marco Serra di Torino, che non ha precedenti favorevoli con il Pontedera: per i granata 2 sconfitte e 2 pareggi con il fischietto piemontese.
  • da Lega Pro - Il Tirreno modificato da Lega Pro - Il Tirreno 9/30/2014 3:59:12 PM
    Classifica cannonieri.

    5 reti: Arma (Pisa; 3 rigori);

    4 reti: Merini (Carrarese), Bocalon (Prato; 1 rigore), Lapadula (Teramo); 

    3 reti, Perez (Ascoli; 1 rigore), Nolè (Lucchese; 2 rigori), Dramane (Tuttocuoio);
    2 reti Morbidelli (Ancona), Tavares (Ancona; 1 rigore), Biasci (Lucchese), Giovinco(Pisa), Morrone (Pisa), Settembrini (Pontedera), Rubino (Prato), Guidone, (Santarcangelo), Cerone (Savona; 1 rigore), Fioretti (Spal), Germinale (Spal; 1 rigore), Donnarumma (Teramo); 
    1 rete:
    Cognigni (Ancona), Paponi (Ancona; 1 rigore), Tulli (Ancona), Chiricò (Ascoli), Belcastro (Carrarese), Castagnetti (Carrarese), Docente (Forlì), Forte (Forlì), Hamlili (Forlì), Melandri (Forlì), Elez (Grosseto), Morero (Grosseto), Pichlmann (Grosseto), Torromino (Grosseto), Domini (Gubbio), Loviso (Gubbio; 1 rigore),Vettraino (Gubbio), Corapi (L'Aquila), Pacilli (L'Aquila), Scrugli (L'Aquila), Boilini (Lucchese), Calcagni (Lucchese), Redolfi (Lucchese), Di Bari (Pistoiese), Frascatore (Pistoiese), Mungo (Pistoiese), Romeo (Pistoiese), Tripoli (Pistoiese), Caponi (Pontedera), Grassi (Pontedera), Madrigali (Pontedera), Bandini (Prato), Cavagna (Prato), Fanucchi (Prato),Pasa (Prato), Bini (Pro Piacenza), Caboni (Pro Piacenza), Porcino (ProPiacenza), Schiavini (Pro Piacenza), Palumbo (Reggiana), Ruopolo (Reggiana), Casolla (San Marino), La Mantia (San Marino), Martinez (San Marino), Muntadas (San Marino), Poletti (San Marino), Graziani (Santarcangelo), Carta (Savona), De Feo(Savona), Demartis (Savona), Scappini (Savona), Spadafora (Savona), Filippini (Spal), Finotto (Spal), Scipioni (Teramo), Colombo (Tuttocuoio), Gioè (Tuttocuoio).

    Primo cambio per il Pontedera: al 21' Cesaretti entra al posto di Disanto. Risultato ancora sullo 0-0
    Inizia il secondo tempo tra Pontedera e Reggiana. Nessun cambio nelle due formazioni.
    Al 15' Pontedera e Reggiana sono sullo 0-0, pericolosi i granata con un destro da fuori di Bartolomei deviato da Feola
  • da Luca Tronchetti - Il Tirreno modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 3:47:01 PM

    FERRARA Pagliuca deluso della prestazione

    FERRARA Il tecnico Brevi commenta la vittoria della Spal

    Ecco le formazioni ufficiali di Pontedera-Reggiana

    PISTOIA. Calvano con un bel diagonale su assist di Tripoli porta la Pistoiese sul 3-1 sul Tuttocuoio quando siamo al 26' della ripresa
    PISTOIA. Veloce contropiede della Pistoiese con Falzerano che supera con un pallonetto Bacci ma sulla linea respinge Deiola. Al 10' st sempre Pistoiese-Tuttocuoio 2-1
    PISTOIA. Allo stadio Melani è finito il primo tempo sul risultato di Pistoiese-Tuttocuoio 2-1

    PISTOIA. Sesta giornata di campionato allo stadio Melani. Tutto pronto per la sfida Pistoiese-Tuttocuoio

    Ecco le formazioni per Pistoiese-Tuttocuoio

    FERRARA Finisce al Paolo Mazza di Ferrara con la Spal che vince per 2-0 con la Lucchese con reti di Ferretti e Germinale
    FERRARA Arrembaggio della Lucchese che sfiora il gol al 42' con Menegatti che respinge in corner la percussione di Boilini
    FERRARA Al 31' punizione di Lo Sicco blocca in due tempi Menegatti
    FERRARA Al 43' la Spal raddoppia
    Cross dalla sinistra di Legittimo in mezzo rimpallo che favorisce Germinale che dall'altezza del dischetto infila Casapieri sotto la traversa
    FERRARA Miracolo di Casapieri al 39' che respinge in velenoso rasoterra di Fioretti ben lanciato da Landi
    FERRARA Ammoniti dopo mezz'ora i due playmaker Lo Sicco (Lucchese) e Togni (Spal)
    FERRARA Occasione per la Lucchese al 27' con Biasci. Il suo pallonetto finisce alto di poco sopra la traversa

    FERRARA La Spal al 24' controlla il match

    FERRARA -Al 16' Spal in vantaggio con Ferretti che liberissimo in area raccoglie un cross dalla destra di Togni e infila Casapieri

    FERRARA Fischio d'inizio

    FERRARA Fischio d'inizio

    FERRARA Fischio d'inizio

    ciao France 63! un saluto da un tuo amico di Livorno
    Vergogna! !! Tutti in discussione!!!
    PRATO. Bocalon per Rubino al 68'
    GROSSETO - Ventinque minuti di gioco allo stadio Zecchini tra Grosseto e Forlì. L'equilibrio continua a farlo da padrone. Nessuna delle due squadre riesce a prendere il sopravvento.
    PRATO. Ora fioccano le ammonizioni al Del Duca. I bianconeri hanno protestato per un presunto fallo in occasione del vantaggio biancazzurro. Al 63' ancora 1-0 per il Prato, ammonito anche Brunelli per perdita di tempo
    GROSSETO - Se ne vanno i primi 18 minuti tra Grosseto e Forlì. Risultato ancora fermo sullo 0-0. Il Grosseto spreca un'altra buona occasione: Boccardi al quarto d'ora si trova sul sinistro un pallone invitante ma sparacchia a lato.
    Prato in vantaggio ad Ascoli!! Fanucchi risolve una mischia in area dopo un salvataggio di Lanni su Rubino al 56' 0-1
    GROSSETO - Al settimo minuto la prima vera azione del Grosseto. Torromino taglia il campo dalla sinistra alla destra per servire Gambino, sponda per l'accorrente Formiconi che spara alto. All'ottavo risponde il Forlì con il numero 11 Melandri, ma Mangiapelo respinge con i piedi
    PONTE A EGOLA - Il Tuttocuoio torna al «Marcello Melani» di Pistoia per un derby di notevole fascino ed interesse. Neroverdi che saranno privi di ben cinque pedine; ai lungodegenti Balde e Civilleri, e a Pacini che non ha recuperato il guaio alla spalla rimediato dieci giorni fa a Piacenza, si sono aggiunti Gargiulo e Ingrosso che giovedì hanno accusato un affaticamento muscolare. Lo staff medico neroverde spera che non ci sia problemi per capitan Colombo, che ieri aveva qualche linea di febbre ma l'ex di turno dovrebbe farcela a prendere il suo posto al centro dell'attacco.
    PONTEDERA - I granata ci proveranno domani domenica alle 18: al Mannucci arriva la Reggiana che condivide con il Pontedera la posizione in classifica (entrambe al quarto posto nel gruppone di 8 punti) e il record della miglior difesa del girone. I gol subiti sono solo 2. Ma il Pontedera andrà all'assalto per tornare a far punti dopo il passo falso di Lucca e tornare in gol dopo 285'.
    La situazione infortuni non aiuta Indiani. Cesaretti non è al meglio (potrebbe andare in panchina) e Scardina deve stare ancora a riposo per lo stiramento all'adduttore. Anche l'esterno destro Allegra è sempre ai box per un'infiammazione al ginocchio. Il tecnico dovrebbe dare una chance dal 1' a Disanto, candidato numero uno per affiancare Grassi in attacco. Pochi dubbi per la difesa, con Madrigali, Vettori e Gasbarro davanti a Ricci. A centrocampo sarà Della Latta a sostituire Settembrini, che sconta la prima delle due giornate di squalifica per l'espulsione di Lucca. L'ex Viareggio giocherà come interno sinistro nella linea centrale insieme a Caponi e Bartolomei. Sulle corsie esterne favoriti Luperini a destra e Galli a sinistra, con Paparusso come alternativa.
Offerto da ScribbleLive Content Marketing Software Platform