Tirreno - Empoli, serie A

Tra 5 secondi verrai rindirizzato alla diretta completa. Se non vuoi attendere clicca qui

Tirreno - Empoli, serie A Live

http://static.repubblica.it/iltirreno/interattivi/dirette/seriea/udinese-empoli.html|*| URL evento: NON cancellare |*|


  • da Alessandro Marmugi modificato da David Biuzzi 10/3/2014 5:00:06 PM
    Si avvicina la chiamata in nazionale maggiore per Daniele Rugani. Il giovane difensore dell'Empoli infatti non è stato convocato da Luigi di Biagio per il doppio impegno dell'Under 21 nei playoff per accedere ai campionati europei contro la Slovacchia. Potrebbe essere il terzo giocatore nella storia dell'Empoli dopo Maccarone e Di Natale ad indossare la maglia della nazionale A. In Uder 21 andrà invece Matteo Bianchetti che guiderà il reparto arretrato.
  • da Alessandro Marmugi modificato da David Biuzzi 10/3/2014 5:00:02 PM
    Sono stati designati gli arbitri per la sesta giornata del campionati di Serie A. Sarà Nicola Rizzoli della sezione di Bologna ad arbitrare la sfida tra Empoli e Palermo di domenica alle 12:30. I due assistenti di linea saranno Gianluca Vuoto di Livorno e Giorgio Peretti di Verona; il quarto uomo sarà Mauro Tonolini di Milano. I due arbitri addizionali saranno Aleandro Di Paolo di Avezzano ed Eugenio Abbattista di Molfetta.
  • Ecco i prezzi dei biglietti per la sfida tra Empoli e Palermo in programma domenica al Castellani alle 12 e 30 che saranno in vendità a partire da domani mercoledì 1 ottobre alle ore 17. (CLICCA SULLA FOTO PER INGRADIRE)
    Ecco le modalità di vendita:
    -Settore di Poltronissima e Poltrona:Biglietti invendita su tutto il circuito Ticketone e online con modalità stampa a casa.
    -Settore di Tribuna Inferiore :Biglietti in vendita nei punti venditaTicketone della Regione Toscana
    -Settore di Maratona Superiore Centrale e Laterale: Biglietti in vendita nei soli punt ivendita Empoli Point ed Unione Clubs Azzurri
    -Settore di CurvaNord: Biglietti in vendita nei punti vendita Ticketone speciali.
    -Settore di Tribuna Laterale Scoperta Nord e Curva Banca Dinamica: Al momento non in vendita.
    Per quanto riguarda i tifosi ospiti, i possessori di Tessera del Tifoso si accomoderanno in curva sud e avranno la possibilità di sfruttare l'opzione porta un amico, mentre ai non possessori di tessera e non residenti nella regione sicilia sarà riservata la tribuna laterale sud.

  • Grave lutto per un una bandiera azzurra. Nella notte è morto il papà di Totò Di Natale, Salvatore, di 68 anni. Lo ha reso noto noto oggi l'Udinese calcio, sul proprio sito web, la squadra friulana ha fatto poi le condoglianze al giocatore.
    "Gianpaolo Pozzo e famiglia, i dirigenti, la squadra, i tesserati e tutti i dipendenti dell'Udinese Calcio - prosegue la nota della società friulana - partecipano commossi al lutto e si stringono in un forte abbraccio al capitano e ai suoi familiari in questo momento di dolore per la perdita del caro papà".
  • Mister Sarri continua a mietere premi, il tecnico azzurro riceverà lunedì il "XXV TIMONE D'ORO" premio organizzato dall' Aiac di Arezzo per la splendida stagione 2013/2014 con l'F.C. Empoli. Alla serata parteciperà anche il presidente degli arbitri Marcello Nicchi.
  • Doppia seduta di allenamento oggi, 1 ottobre, per l'Empoli che nel pomeriggio si è allenato a Monteboro. Infermeria piena visto che sono stati ben 6 gli assenti. A partire da Laurini che è alle prese son un problema al retto femorale della gamba destra, ma che presto dovrebbe tornatre a disposizione, così come Tonelli che deve fare i conti con i postumi di una botta al fianco. Stop anche per Guarente e Croce (affaticati), Vecino si è fermato in anticipo per un risentimento. Anche per loro però non si tratta di niente di grave. Stop anche per Bassi fermato dalla febbre. Domani allenamento pomeridiano sempre a Monteboro.
  • No, i tempi della dieta alla “Pippo Inzaghi” che per un
    periodo si nutriva soltanto di pasta in bianco e
    bresaola non sono finiti. Ma i giocatori devono reintegrare le energie ed è
    quello che hanno fatto gli azzurri che subito
    dopo la partita del Bentegodi. Dopo essere usciti dagli
    spogliatoi si sono mangiati una pizza per merenda.
    Un abitudine abbastanza inusuale
    vista da fuori ma che in realtà è sempre più gettonata
    dalle squadre di calcio (alla base ci sono ovviamente
    studi scientifici). Tra queste anche la Roma e il Milan
    che si mangiano piatti di spaghetti con olio, pomodoro o
    verdure oppure proprio la pizza al termine delle gare.
    Questa strategia è guidata dalla necessità di recuperare
    il prima possibile le sostanze nutritive consumate. Da
    qualche anno gli staff medici di molte squadre fanno
    mangiare i giocatori subito dopo la fine del match: in
    spogliatoio, dopo la partita, trovano ad attenderli la
    pasta in modo da assumere subito carboidrati complessi.
    La pizza viene servita invece soprattutto quando si
    gioca fuori casa, ma questa si tratta di una scelta più
    pratica che nutrizionale. Il perché è presto detto Entro
    due ore dalla fine della partita, i calciatori consumano
    pasti ad alto contenuto di carboidrati complessi e
    proteine per fare in modo di ridurre i tempi di recupero.

  • Seduta di lavoro pomeridiana oggi, 30 settembre, per l’Empoli che ha ripreso ad allenarsi al sussidiario in vista della sfida di domenica alle 12.30 contro il Palermo. Come al solito i giocatori scesi in campo come titolari nella gara contro il Chievo hanno effettuato lavoro di scarico, mentre gli altri hanno svolto un allenamento completo. È rimasto ai box Vincent Laurini che non si è allenato assieme ai compagni di squadra. Il terzino francese è dovuto uscire anzitempo nella sfida del Bentegodi a causa del riacutizzarsi del problema al flessore che ha accusato nelle ultime settimane. La speranza è quella che il giocatore possa essere pronto per la sfida di domenica ma la sua situazione sarà valutata giorno per giorno. Intanto continuano i lavori al sussidiario, oggi infatti la squadra ha lavorato sul piccolo campo adiacente al consueto terreno di gioco dove vengono svolti gli allenamenti. I lavori di semina non sono ancora terminati per questo la squadra domani si allenerà al mattino nuovamente al Castellani, mentre nel pomeriggio si trasferirà al centro sportivo di Monteboro per la seconda seduta della giornata.
  • da David Biuzzi modificato da Alessandro Marmugi 9/30/2014 5:50:28 PM

    È questa la più bella immagine di Chievo-Empoli

  • Andata in archivio la sfida col Verona l'Empoli riprenderà ad allenarsi domani, 30 settembre, in vista del lunch match col Palermo (inizio ore 12.30). La squadra tornerà ad allenarsi al sussidiario del Castellani, dopo che la scorsa settimana era stata costretta a traslocare a Petroio. Da valutare alla ripresa le condizioni di laurini uscito anzitempo nel match col Chievo per un problema al flessore della coscia. Rientreà invece Valdifiori che ha finito di scontare la squalifica, così come sarri che potrà tornare a sedersi in panchina.
  • da David Biuzzi modificato da Alessandro Marmugi 9/29/2014 5:21:11 PM

    Finita al Bentegodi: 1-1 fra Chievo ed Empoli, a segno Meghiorini e Pucciarelli. Buon punto per gli azzurri che si accendono dopo lo svantaggio.

  • FT: Chievo (Meggiorini 50') 1-1 (Pucciarelli 59') Empoli. #SerieA http://pbs.twimg.com/media/ByoyKVSCUAAu9Ap.png

  • Secondo me la classifica dell'Empoli non rispecchia il vero valore della squadra #SkySerieA
  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:40 PM
    Lampo di vero Empoli e pareggio di Pucciarelli
  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:39 PM
    Chievo in vantaggio dal 5' st e, per ora, la reazione azzurra è poca cosa
  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:36 PM

    Il primo tempo finisce tra i fischi e una mini-contestazione della curva gialloblù

  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:32 PM

    Empoli opaco contro il Chievo, il nervosismo di Sarri (squalificato) in tribuna

  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:28 PM

    I tifosi azzurri al Bentegodi

  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:25 PM

    Squadre in campo al Bentegodi

  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:23 PM
    Chievo-Empoli: fra i veneti c'è Botta e non Maxi Lopez in avanti, azzurri con Signorelli al posto dello squalificato Valdifiori. In attacco confermato Pucciarelli, dietro Hysaj torna titolare.
  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:20 PM

    Al Bentegodi non c'è certo il pubblico delle grandi occasioni per Chievo-Empoli...

  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:18 PM

    Azzurri in campo per il riscaldamento al Bentegodi

  • da David Biuzzi modificato da Mario Moscadelli 9/28/2014 4:46:16 PM

    Le formazioni ufficiali della partita Chievo-Empoli

  • Partita bruttina, almeno per ora a Verona, ma i Desperados cantano sempre e comunque

  • Chievo-Empoli è anche la faccia bella del calcio: ecco le due tifoserie a pranzo insieme prima del match del Bentegodi

  • Ci sono tanti modi per festeggiare un primo gol in serie A. Manuel Pucciarelli, ovviamente, ha scelto uno dei più semplici e veri. Ovviamente perché chi conosce l'attaccante azzurro sa che tipo sia, lontano anni luce da qualsiasi atteggiamento da divo. Dopo lo squillo al Milan, dunque, niente locali alla moda, niente posti da vip. Anzi, fosse per lui forse non avrebbe neanche festeggiato. A pensarci, però, sono stati i suoi amici, quelle di sempre, che in settimana gli hanno organizzato una vera e propria festa a sorpresa con tanto di torta e magliette celebrative. Una festa poi testimoniata da immagini e filmati postati sui profili Fecebook dell'attaccante dell'Empoli e dei suoi amici. Verrebbe da dire, insomma, la banalità del bene in versione calcistica.
    Pucciarelli abbracciato e festeggiato dai suoi amici




  • Il calcio, anche quello dei grandi, è davvero di chi lo ama. Proprio come recita lo spot dello sponsor del campionato di serie A. E in casa Empoli, forse, è ancora più vero. Un esempio è arrivato anche dall'allenamento consumato dagli azzurri sabato pomeriggio al campo di Petroio, nel comune di Vinci. Merito di Radonjic, il giovane serbo appena preso in tandem con la Roma. Dopo una sessione consumata a parte con il preparatore atletico Selmi, infatti, il ragazzo - che deve pareggiare il gap di preparazione rispetto ai compagni - si è fermato a lungo a giocare con due giovanissimi tifosi, un bambino e una bambina, che stavano osservando i giocatori di Sarri da dietro la porta. Con loro ha palleggiato, giocato e dribblato divertendosi e, soprattutto, facendo divertire i due bimbi e chi ha assistito alla scena. Davvero un bel gesto, insomma.
    L'Empoli si allena, Radonjic gioca coi bambini



  • da Alessandro Marmugi modificato da David Biuzzi 9/28/2014 12:51:30 PM
    Dobbiamo dimenticarci degli elogi di questa settimana, contro il Chievo servirà tutta un’altra mentalità». Gli applausi fanno piacere dunque, ma come spiega mister Sarri è bene dimenticarseli in fretta l’Empoli ha una gara fondamentale da affrontare. «Sarà una partita difficilissima, il Chievo una concorrente per la salvezza? Vedendo i nomi che hanno in rosa credo che loro siano un gradino più in alto rispetto alla zona salvezza. Dovremo essere capaci di fare un certo tipo di partita che non sarà come quella col Milan e nemmeno come quella che abbiamo fatto a Cesena. Dovremo scendere in campo incattiviti e con lo spirito giusto». La squadra si è allenata oggi pomeriggio al campo sportivo di Petroio, Sarri ha potuto avere tutti gli uomini a disposizione, i dubbi più importanti riguardano sicuramente il ruolo di regista (Valdifiori è squalificato) e l’attacco con Maccarone che scalpita. «Maccarone sta meglio – spiega Sarri – ma è stato fermo più di 40 giorni e sicuramente non ha i novanta minuti nelle gambe. Il regista? Anche in questo caso sia Signorelli che Guarente non hanno la possibilità di giocare una partita intera, dunque probabilmente si alterneranno. Ma devo ancora decidere su chi partirà tra i due dall’inizio».
  • Gli azzurri in partenza per Verona. Domani al Bentegofi la sfida contro il @ACChievoVerona http://pbs.twimg.com/media/ByjSMbGIYAAe2Tr.jpg

  • Cosmi a @Violagoltweet :'Difficilmente ho visto una squadra che si deve salvare giocare e muoversi come l' @EmpoliCalcio . Sarri bravissimo"
  • Mister Sarri in conferenza parla della sfida con il Chievo: "Dobbiamo fare la nostra gara"
    empolicalcio.net/Sarri-Dobbiamo… http://pbs.twimg.com/media/ByjI2DOCMAAO-mr.jpg

  • La Primavera azzurra di mister Cecchi ha vinto 2-0 sul campo del Bari grazie alla doppietta di @_apiu7_
  • Dopo aver sfiorato la vittoria contro il Milan per l'Empoli arriva una bella e significativa vittoria... fuori dal campo. Mercoledì sera, infatti, Mchedlidze e Rugani, più una rappresentanza della Primavera, sono stati ospiti del Nicco Fans Club a San Miniato, intrattenendosi e giocando a pallone con il piccolo Niccolò.

  • Il giudice sportivo squalifica per una giornata il tecnico Sarri e per una Valdifiori.
  • Allenamento pomeridiano oggi per l’Empoli che prosegue la
    preparazione in vista della sfida di del Bentegodi contro il Chievo.
    Dall’infermeria arrivano buone notizie visto che Lorenzo Tonelli ha svolto
    tutto l’allenamento con i compagni. Il difensore che aveva accusato qualche
    problemino nell’allenamento di giovedì si è allenato regolarmente, i
    fastidi all’adduttore sembrano ormai alle spalle e col Chievo salvo
    imprevisti sarà in campo. In gruppo regolarmente anche Vincent Laurini,
    così come Levan Mchedlidze. I due si sono allenati a pieno regime e
    domenica ci saranno, il georgiano però potrebbe partire dalla panchina.Domani gli azzurri zi alleneranno ancora a Petroio nel pomeriggio
  • da Alessandro Marmugi modificato da David Biuzzi 9/26/2014 10:58:35 AM
    Sarà il signor Massa di Imperia l'arbitro della sfida tra Chievo ed Empoli in programma allo stadio Bentegodi domenica alle ore 15. Gli assistenti saranno Padovan e Longo, il quarto uomo Vuoto. Gli addizionali saranno Chiffi e Ros.
  • Arriveranno venerdì 26, ovvero dopo il posticipo Lazio-Udinese, le decisioni del giudice sportivo in merito al primo turno infrasettimanale del campionato di serie A. In casa Empoli c'è attesa soprattutto per Sarri, che dovrebbe essere fermato almeno per un turno vista la seconda espulsione (su 4 turni di campionato) consecutiva in casa. Le dichiarazioni televisive sugli arbitri condizionati dalle maglie a strisce, poi, potrebbero portare anche a un successo deferimento da parte della giustizia sportiva. Intanto si fermerà anche Valdifiori, che sarà squalificato dopo l'espulsione rimediata contro il Milan.




  • Allenamento pomeridiano per gli azzurri, tornati al lavoro dopo il pari col Milan e il giorno di riposo concesso da Sarri.  Buone notizie per mister Sarri visto che Vincent Laurini si è allenato regolarmente  insieme ai compagni di squadra. Il fastidio al flessore che lo ha costretto a lasciare anzitempo il campo nell’anticipo di martedì scorso sembra meno grave del previsto e salvo ricadute il terzino francese dovrebbe esserci contro i veronesi. Ha terminato in anticipo l’allenamento invece Lorenzo Tonelli, ancora alle prese con qualche piccolo problema agli adduttori, ma si tratta di uno stop a scopo  precauzionale e anche lui dovrebbe esserci col Chievo. Nota lieta anche il quasi completo rientro in gruppo di Levan Mchedlidze. Il programma di venerdì 26 prevede una seduta pomeridiana che si svolgerà al campo sportivo di Petroio (Vinci), intorno alle 15 e 30.

    Vincent Laurini ferma così un attacco del Milan (foto agenzia Carlo Sestini)




  • Marco Olivieri è stato convocato da Daniele Zoratto nella Nazionale U16 per le due gare amichevoli contro l'Ucraina del 30/09 e del 02/10.
  • "Non fischiate mai contro chi ha le maglie a strisce". E' questo, parola più parola meno, quello che ha detto il tecnico azzurro Maurizio Sarri all'arbitro Calvarese nell'intervallo di Empoli-Milan, pochi secondi dopo che il direttore di gara non aveva sanzionato un netto fallo di mano in area rossoner di Bonera. Una frase che il tecnico azzurro ha poi ribadito in tv. Allargando il concetto: "Ero arrabbiato per quell'episodio e per il mancato rosso a Muntari. Però capisco anche che per gli arbitri non sia semplice essere avulsi dalla sudditanza". Parole schiette, come nella natura dell'allenatore. Che, ovviamente, hanno subito fatto il giro del web conquistando le simpatie dei tantissimi tifosi delle piccole e medie squadre. Ora però il tecnico, alla seconda espulsione consecutiva in casa (2 nelle prime 4 di campionato), con ogni probabilità sarà squalificato e, viste le dichiarazioni, potrebbe rischiare anche il deferimento.
  • "Non è poco per un genitore portare il proprio bambino in uno stadio di serie A bardato di sciarpa e bandiera ad esultare per la propria squadra in piena tranquillità". Con queste parole il Consap (Confederazione sincale autonama di Polizia) ha elogiato pubblicamente la tifoseria dell'Empoli per il comportamento avuto nelle delicate partite contro Roma e Milan. Comportamento che, unito all'"ottimo lavoro delle forze dell'ordine", ha permesso che tutto si sia svolto nel migliore dei modi (l'articolo): davvero un riconoscimento bello e meritato per il popolo azzurro.
    I tifosi azzurri in Maratona durante la sfida col Milan (foto agenzia Carlo Sestini)



  • L'Empoli in campo anche la serata di giovedì 25 settembre. E per una partita davvero speciale. Una rappresentanza della squadra azzurra, infatti, stasera sarà presente alla Casa Culturale di San Miniato per la festa del Nicco Fans Club, la onlus fondata dalla famiglia Matteucci per il piccolo Niccolò, in cura al Meyer.
  • L'Empoli non è più ultimo in classifica. Il punto nell'anticipo col Milan, infatti, basta per lasciare il fanalino di coda al Cagliari, ko in casa col Torino
Offerto da ScribbleLive Content Marketing Software Platform