Tirreno - Empoli, serie A

Tra 5 secondi verrai rindirizzato alla diretta completa. Se non vuoi attendere clicca qui

Tirreno - Empoli, serie A Live

http://static.repubblica.it/iltirreno/interattivi/dirette/seriea/udinese-empoli.html|*| URL evento: NON cancellare |*|


Opzioni

Dimensione carattere
Commenti del visitatore
Suoni
Traduci post e commenti.
Crea un commento

    Scuola del tifo quest’oggi in trasferta a Capraia.Con noi il centrocampista azzurro Miha Zajc ed il portiere Andrea Fuliganti .Domande, sorrisi, curiosità e selfie...Che spettacolo... #scuoladeltifo2019

    Questa sera Ismael Bennacer e Levan Mchedlidze con i ragazzi dell'istituto «Padri Scolopi Calasanzio» di Empoli per l'incontro della #JuniorTIMCup, l'evento organizzato da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano

    DAL CAMPO: LA FEBBRE FERMA TRAORE
    Prosegue a ritmo spedito la preparazione degli azzurri in vista della sfida di lunedì sera al Castellani contro il Genoa. La truppa di Iachini è scesa in campo oggi, 23 gennaio,  tra esercitazioni, lavoro sulla difesa e partitelle. Il tecnico, ha dovuto fare a meno di Maietta e Capezzi, entrambi alle prese con problemi muscolari ed entrambi in dubbio per la gara di lunedì. Ai box anche Junior Traore che ha dovuto fare i conti con qualche linea di febbre. Ancora out Nino La Gumina, che prosegue nel percorso di recupero dall’infortunio muscolare rimediato prima della sosta. L’attaccante siciliano difficilmente sarà in campo lunedì. Domani gli azzurri torneranno a lavorare al sussidiario per una seduta pomeridiana.
  • da Alessandro Marmugi modificato da David Biuzzi 1/23/2019 1:30:41 PM
    DRAGOWSKI SI PRESENTA: DARÒ IL MASSIMO PER ARRIVARE ALLA SALVEZZA

    Parla il portiere Dragowski: "Sono felice di essere qui, ho voglia di giocare darò tutto ogni allenamento cercherò di fare bene con la squadra".

    Su Skorupski e i polacchi emnpolesi. "È un portiere che è stato molto bene all'Empoli mi ha parlato bene di Empoli, me ne ha parlato bene anche Zielinski. Qui i polacchi hanno trovato l'ambiente giusto per dare bene, spero succeda anche a me".

    Sulla trattativa. "Tutto è successo molto velocemente. Empoli è una città da serie A deve stare , questa squadra ha 99 anni di storia e deve giocare nella massima serie. Ce la metteremo tutta per salvarci".

    Sull'arrivederci alla Fiorentina. "Questi due anni e mezzo con la Fiorentina non sono stati semplici perché non ho giocato molto, ma sono cresciuto tanto. Ma ora voglio concentrarmi solo sull'Empoli. Voglio dare il massimo alla fine decide il mister chi gioca. Provedel è forte ma io ce la metterò tutta. Devo trovare continuità cosi posso verificare cosa mi manca in partita, l'allenamento è un po' diverso".

    Sulla quasi omonimia con Giulio Drago. "Non lo conosco ma se era così forte e ha fatto bene spero di fare uguale"
    IL NUOVO ARRIVO DRAGOWSKI SI PRESENTA

    EMPOLI-GENOA: I BIGLIETTI

    DAL CAMPO: PRIMO ALLENAMENTO PER DRAGOWSKI
    Sotto la pioggia l’Empoli ha ripreso a lavorare oggi, 22 gennaio, con il mirino puntato sulla sfida contro il Genoa, in programma lunedì sera al Castellani. Seduta pomeridiana, la prima del portiere polacco Dragowski, con il gruppo diviso in due tronconi. I titolari a Cagliari hanno svolto lavoro di scarico, tutti gli altri hanno effettuato un allenamento completo. Lavoro specifico per Mimmo Maietta alle prese con un problema muscolare, stesso discorso per Leonardo Capezzi che aveva saltato la sfida col Cagliari. Lavoro personalizzato per Ismael Bennacer ma l’algerino già oggi dovrebbe riprendere a lavorare in gruppo con i compagni. Corsa sul campo principale invece per Nino La Gumina che resta in forte dubbio per il match contro i liguri.
    Intanto Iachini sorride visto che ha ritrovato in gruppo Levan Mchedlidze. Domani la squadra tornerà in campo al sussidiario per una seduta di allenamento pomeridiana
     
    AZZURRI: UFFICIALE LO SCAMBIO DI PORTIERI
    La Fiorentina ha ufficializzato lo scambio di portieri con l'Empoli. In azzurro arriva il polacco Dragowski, in viola va Terracciano. Per etrambi la formula è del prestito di 6 mesi.
    DAL CAMPO: DOMANI POMERIGGIO LA RIPRESA
    Dopo il pari di Cagliari l'Empoli tornerà ad allenarsi domani pomeriggio al sussidiario. Ma qualcuno era al castellani già nella mattinata di oggi, 21 gennaio. Si sono ritrovati infatti tutti gli infortunati e gli acciaccati che hanno lavorato a parte. Tra questi Mimmo Maietta che col Cagliari non è andato nemmeno in panchina a causa di un fastidio muscolare. E anche Capezzi che contro i sardi ha dato forfait all'ultimo. I riflettori però sono puntati su Nino la Gumina che prosegue nel suo percorso di recupero dopo l’infortunio alla coscia rimediato prima della sosta. Alla fine della scorsa settimana l’attaccante ha lavorato sulla corsa sul terreno principale del Castellani, ma per la gara con i liguri resta ancora in dubbio. Da valutare anche Antonelli che si avvicina al rientro in gruppo.
    AZZURRI: CEDUTO JAKUPOVIC
    Ufficiale, in casa Empoli, la cessione del giovane attaccante austriaco Jakupovic. Torna a casa, nello Sturm Graz. Che lo ha preso in prestito con diritto di riscatto. Doveva essere inserito nell'affare Zulj, ma nonostante il centrocampista sia finito in Belgio la trattativa è stata comunque conclusa. 

    Per l'Empoli non solo rammarico

    Il 2-2 di Cagliari brucia per come, e quando, è arrivato il pari dei sardi. Ma la truppa azzurra è stata capace di convincere nonostante le tante e pesanti assenze
    CAGLIARI-EMPOLI: LE FORMAZIONI
     

    L'arrivo degli azzurri alla #SardegnaArena #CagliariEmpoli

    Spogliatoio pronto all #SardegnaArena; alle 18.00 #CagliariEmpoli 📸📸📸

    I nostri tifosi sono già arrivati in Sardegna; alle 18.00 #CagliariEmpoli

    Sono 2⃣4⃣ gli azzurri convocati da mister Iachini per la sfida di domani con il Cagliari

  • da Alessandro Marmugi modificato da David Biuzzi 1/19/2019 1:49:52 PM
    IACHINI: "VOGLIAMO RIPARTIRE COL PIEDE GIUSTO"
    Riparte il campionato e l’Empoli è atteso subito da uno contro diretto. L’allenatore dell’Empoli Beppe Iachini ha parlato alla vigilia del match. Il mister vuole ripartire col piede giusto.
    “Abbiamo fatto dei test fisici per valutare la condizione dei ragazzi, il lavoro è stato portato avanti nel migliore dei modi. I risultati ci dicono che la squadra in questo momento sta bene, ci aspettavamo di arrivare alla ripresa del campionato con qualche acciacco in meno. Ci sono anche le squalifiche, ne prendiamo atto e guardiamo avanti, vogliamo ripartire col piede giusto e abbiamo altri due allenamenti a disposizione”.
    Sul mercato. “Se arrivano richieste per i nostri giocatori vuol dire che li stiamo valorizzando e questo è certamente positivo. Le voci ci sono per tutti, ho parlato chiaro ai ragazzi e ho detto loro che dobbiamo essere bravi a non farci distrarre. Lottiamo per questa maglia e dobbiamo farlo a prescindere, chi è qui ha la mia fiducia e dovrà ripagarla sul campo”.
    Sui possibili arrivi Iachini è chiaro. “Uso la metafora che ho utilizzato prima della sosta. Se esce un pifferaio deve entrare un pifferaio, se esce un tamburino deve entrare un tamburino. Sono tranquillo e fiducioso, i nostri dirigenti sanno come operare”.
    Per la gara con i sardi dubbi soprattutto in regia. “Capezzi non è ancora out, vediamo come vanno questi due allenamenti. E’ una situazione su cui sto lavorando, c’è anche la carta Ucan ma devo pensarci. Dobbiamo verificare alcuni aspetti, giochiamo contro un avversario che schiera il trequartista e quindi dovremo valutare bene la situazione”. Zajc. “Lo considero un titolare, con me ha sempre giocato. Ha caratteristiche che gli permettono di essere un’arma in più per cambiare la squadra o la partita. Mi aspetto che abbia le potenzialità per essere un jolly, può fare il trequarti ma anche l’interno o l’attaccante. Ci stiamo lavorando”. Sullo spirito di Traore che a giugno andrà alla Fiorentina.
    “Mi fa piacere aver dato un contributo per valorizzare questo ragazzo, se la società ha ritenuto opportuno fare questa operazione è giusto che lo abbia fatto. Lui è un 18enne con la testa di un veterano, il suo futuro passa da qui e sono sicuro che darà il massimo fino alla fine del campionato”.
    Sulla sosta. “Le sconfitte e le vittorie vanno sempre analizzate, ho in mente le partite che abbiamo giocato e in alcuni casi abbiamo anche fatto meglio rispetto alle gare dove abbiamo vinto. Con Fiorentina, Samp e Inter siamo sempre stati in ballo, dobbiamo essere fiduciosi”.
    Rodriguez. “Viene da un infortunio importante, si sta allenando con continuità ma la partita è certamente un’altra cosa. Ha margini di crescita, ipotizzarlo dall’inizio è difficile ma a gara in corso può darci una mano”.
     
    AZZURRI, EMERGENZA A CENTROCAMPO
    Si avvicina la trasferta di Cagliari e per l'Empoli non rientra l'emergenza a centrocampo. Anche venerdì 18, infatti, Capezzi si è allenato a parte. Così Iachini, che ha già fuori Krunic e Bennacer, dovrà inventarsi una soluzione. Probabile l'inserimento di uno fra Brighi e Ucan. Fuori causa anche Mchedlidze e La Gumina, Zajc dovrebbe giocare a ridosso di Caputo. Antonelli migliora ma potrebbe saltare la trasferta in Sardegna. 
    DAL CAMPO: CAPEZZI AI BOX
    Doppia seduta al sussidiario oggi per l'Empoli. Il tecnico azzurro deve fare i conti con alcune assenze in vista della gara della Sardegna Arena, soprattutto a centrocampo. Oltre agli squalificati Krunic e Bennacer il tecnico rischia di dover fare a meno anche di Capezzi che oggi si è allenato a parte a causa di un problema muscolare e che è in forte dubbio. Prosegue il lavoro differenziato per Luca Antonelli che si spera di poter recuperare almeno per la panchina. Ancora out Nino La Gumina che contro i sardi non ci sarà a causa di un infortunio muscolare alla coscia. Assente alla seduta anche Junior Traore, impegnato in mattinata a Firenze per le visite mediche con la Fiorentina. Da domani la squadra emigrerà a Coverciano visto che al Castellani ci sarà la nazionale italiana femminile. Gli azzurri sosterranno a Firenze anche l’allenamento di venerdì, mentre sabato si alleneranno al Castellani, nel pomeriggio, a porte chiuse.
     
    DAL CAMPO: OK CAPUTO E PASQUAL, OUT CAPEZZI
    Seduta di allenamento pomeridiana oggi, 15 gennaio, per l'Empoli che ha ripreso ad allenarsi al sussidiario. Buone notizie per Iachini che ritrova Pasqual e Caputo, out invece Capezzi, alle prese con un problema muscolare e in dubbio per la gara contro il Cagliari. lavoro differenziato per Antonelli e per La Gumina che contro i sardi non sarà a disposizione. Domani in programma una doppia seduta di allenamento. con l'allenamento mattutino che sarà a porte chiuse.

    Ora è ufficiale: l'Empoli cede Traore alla Fiorentina 

    L'annuncio sul sito del clib vuola. Il gioiellino resterà in azzurro fino a giugno

    Il campionato di Lega Serie A sta tornando: ecco il programma delle prossime gare degli azzurri di mister Iachini 👇

    EMPOLI: LA RIPRESA MARTEDI' 15
    E' fissata per martedì 15 gennaio la ripresa del lavoro degli azzurri in vista del match in casa del Cagliari. Allenamento dalle 15, al Sussidiario, con un occhio rivolto anche all'infermeria per valutare soprattutto le condizioni di Pasqual, Caputo e Capezzi. 

    Nuova vittoria per l'Empoli Ladies FBC: le azzurre hanno superato in rimonta il Ravenna Women per 2-1 grazie alla doppietta di Papaleo! 💪💪⚽️⚽️

    EMPOLI: I BIGLIETTI PER CAGLIARI
    Saranno in vendita dalle ore 9 di lunedì 14 gennaio, i biglietti per Cagliari-Empoli, gara valida per la ventesima giornata di Serie A Tim 2018/19 in programma domenica 20 gennaio 2019 alle ore 18.00 alla Sardegna Arena di Cagliari
    I tagliandi del settore ospiti (distinti laterali, capienza 415 posti) saranno disponibili presso le ricevitorie autorizzate Ticket One ed on-line (https://sport.ticketone.it/event/it) al prezzo di 25,00 € più i diritti di prevendita. 
    Questi i punti vendita più vicini: 
    UNIONE CLUBS AZZURRI EMPOLI – Via Della Maratona 2, – 50053 Empoli (FI)
    TABACCHERIA RICEVITORIA BIANCONI – 96/A, Via Tosco Romagnola – 50053 Empoli (FI) 
    La vendita avverrà senza necessità di presentazione di Tessera di Fidelizzazione (secondo quanto previsto dal Protocollo d'intesa del 4 agosto 2017) e terminerà inderogabilmente alle ore 19.00 di sabato 19 gennaio 2019. Si ricorda che i biglietti del settore ospiti NON saranno in vendita nelle biglietterie dello stadio il giorno della partita: si raccomanda, pertanto, ai tifosi ospiti di non recarsi a Cagliari se sprovvisti di biglietto.

    New year, new goal️⚽#MihaZajc6 #EmpoliFC

    Finita al Castellani. Empoli batte Perugia 1-0. A decidere la gara è un gol su punizione di Zajc nel primo tempo.
    40' traversa di Bordin su punizione
Offerto da ScribbleLive Content Marketing Software Platform